Spagna, Lagarde: Sosteniamo Madrid, bene risanamento assieme a ripresa

Washington (Usa), 26 apr. (LaPresse) - "Sostengo fortemente l'obiettivo del governo spagnolo di ripristinare una migliore posizione fiscale garantendo allo stesso tempo una ripresa e la creazione di posti di lavoro". Lo ha detto il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde, a proposito del rinvio al 2016 del limite concesso alla Spagna per rientrare sotto la soglia del 3% di disavanzo sul Pil. "L'annuncio di oggi - prosegue Lagarde - servirà a perseguire un percorso più graduale di consolidamento ed è un passo benvenuto verso gli obiettivi del governo, che si basano saldamente su importanti riforme e sui miglioramenti strutturali fiscali messi in atto lo scorso anno". Il direttore generale del Fmi ha sottolineato che "le misure alla base della nuova strategia" spagnola saranno esaminate dalla missione del Fondo prevista per l'inizio di giugno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata