Spagna, Ft: Ue negozia con de Guindos piano aiuti e acquisti bond

Torino, 21 set. (LaPresse) - Le autorità dell'Unione europea stanno lavorando dietro le quinte per un nuovo programma di salvataggio da concedere alla Spagna e per arrivare all'acquisto illimitato di bond di Madrid da parte della Banca centrale europea. A riportare l'indiscrezione è il Financial Times, che sostiene che il governo spagnolo dovrebbe svelare giovedì prossimo il piano di riforme che intende mettere sul piatto. Secondo una fonte Ue vicina ai colloqui, per la Spagna sarebbe lo stesso ministro all'Economia, Luis de Guindos, a portare avanti i negoziati. Il programma dovrebbe focalizzarsi sulle riforme strutturali, piuttosto che su nuovi tagli alla spesa o ulteriori aumenti di tasse. "Si tratta di una sorta di 'proto-programma' da attivare se necessario", ha svelato la fonte al quotidiano finanziario. Tuttavia la Commissione Ue potrebbe chiedere il mese prossimo nuove misure di austerità a Madrid per centrare gli obiettivi sul disavanzo. Il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, sarebbe tuttavia riluttante a richiedere l'assistenza del fondo europeo di stabilità Esm, perché in cambio dovrebbe accettare condizioni dure.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata