Spagna, Fitch alza rating a 'BBB+', outlook stabile

Londra (Regno Unito), 25 apr. (LaPresse) - Fitch ha rivisto al rialzo il rating della Spagna a 'BBB+' da 'BBB'. Lo riferisce una nota dell'agenzia internazionale. L'outlook è 'stabile'. Secondo Fitch "i rischi per la solvibilità della Spagna sono diminuiti", mentre "le condizioni finanziarie sono migliorate, le prospettive dell'economia sono più certe e i rischi legati alle banche spagnole che pesano sul debito sovrano sono calati". Inoltre, per gli economisti dell'agenzia di rating il consolidamento fiscale degli ultimi due anni "è stato forte" con il deficit, escludendo gli aiuti alle banche, sceso del 2,5% del Pil nel biennio 2012-2013, "nonostante una flessione del Pil nominale del 2,2% nello stesso periodo". Ancora, Fitch segnala che "la bilancia dei pagamenti è stata guidata da un andamento solido delle esportazioni". Per Fitch "le riforme economiche strutturali del mercato del lavoro, del sistema pensionistico, del quadro fiscale e del settore finanziario che sono state messe in atto dalle autorità dall'inizio della crisi hanno migliorato le prospettive a lungo termine del debito spagnolo". Tuttavia, ricorda l'agenzia, il disavanzo pubblico "resta ampio" (5,7% del Pil previsto nel 2014) ed è atteso un picco del debito al 104% del Pil nel 2016.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata