Spagna, è boom debito pubblico, sale a 88,2% del Pil nel I trimestre

Madrid (Spagna), 14 giu. (LaPresse) - Debito pubblico record per la Spagna. Secondo la Banca centrale il livello dell'indebitamento è salito all'88,2% del Pil alla fine del primo trimestre 2013, attestandosi a 922,82 miliardi di euro alla fine di marzo. Si tratta del 19% in più rispetto a un anno prima. Il governo stima che l'onere del debito pubblico crescerà ancora fino al 90,5% del Pil alla fine del 2013, ma potrebbe essere presto costretto a rivedere al rialzo le sue previsioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata