Spagna colloca 3,95 mld in bond, si attenua pressione su tassi

Madrid (Spagna), 15 set. (LaPresse/AP) - La Spagna ha raccolto 3,95 miliardi di euro in bond con tre diverse scadenze tra il 2019 e il 2020. Lo ha fatto sapere il ministero delle Finanze di Madrid, il cui obiettivo era quello di raccogliere fino a un massimo di 4 miliardi. Si allenta la pressione sul rendimento, che si è aggirato intorno al 5% per i tre tipi di titoli. Nell'ultima asta di luglio, non pienamente comparabile, il tasso era stato del 5,9%. La domanda è stata di 1,9, 2,01 e 2,7 volte l'offerta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata