Spagna, Banca centrale: spesi 7,5 mld per nazionalizzazione tre cajas

Madrid (Spagna), 30 set. (LaPresse/AP) - La Banca centrale della Spagna ha comunicato la nazionalizzazione di tre istituti di credito incapaci di soddisfare da soli i requisiti patrimoniali. Si tratta di Unnim, CatalunyaCaixa e NovacaixaGalicia. Le tre banche sono il risultato della fusione di casse di risparmio ancora più piccole, le cosiddette cajas, più esposte degli altri istituti all'implosione del settore immobiliare spagnolo. La Banca centrale ha spiegato che, dopo le necessarie iniezioni di capitale, il Governo di Madrid possiede oltre il 90% del capitale delle tre banche. La spesa pubblica per la ricapitalizzazione ammonta a 7,5 miliardi di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata