Spagna, a febbraio disoccupazione +2,44%: 4,7 milioni senza lavoro

Madrid (Spagna), 2 mar. (LaPresse/AP) - A febbraio il numero dei disoccupati in Spagna è cresciuto di 112.269 unità rispetto a gennaio (un aumento del 2,44%), portando il totale a circa 4,7 milioni. Lo ha reso noto il ministero del Lavoro, spiegando che il tasso di disoccupazione ora si attesta al 22,9%, il più alto dell'intera eurozona. Nell'ultimo trimestre del 2011 l'economia ha registrato una crescita negativa e per i primi tre mesi del 2012 si prevede che il Paese entri in recessione. Il governo del Partito popolare ha introdotto una serie di riforme, nel disperato tentativo di scuotere l'economia, ma ha riconosciuto che per tutto l'anno la disoccupazione dovrebbe continuare a crescere. Il ministero ha poi aggiunto che il numero totale di persone che ha chiesto i sussidi di disoccupazione è stato superiore di 400mila rispetto al febbraio 2011.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata