Sisma Emilia, Errani: Su fondi Ue voglio essere fiducioso

Bologna, 9 nov. (LaPresse) - "La questione è complessa perché riguarda la modifica dell'intero bilancio europeo. Ma io voglio essere fiducioso". Lo dice, in una nota, il commissario straordinario alla ricostruzione e presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, impegnato a scongiurare il blocco dei fondi Ue (670 milioni) destinati alle popolazioni emiliane colpite dal terremoto. "Ci sono impegni precisi da parte della Commissione europea che non possono che essere confermati. E sono certo che anche il Governo e il Parlamento svilupperanno la loro iniziativa per giungere ad una soluzione positiva", conclude il governatore dell'Emilia Romagna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata