Siemens, nuovi contratti eolico da 900 mln dollari in Nord America

Berlino (Germania), 7 nov. (LaPresse/AP) - Nuovi contratti nel settore dell'energia eolica per il colosso tedesco Siemens, dal valore di oltre 900 milioni di dollari, in Nord America e nei Caraibi. Siemens ha comunicato che è stato raggiunto un accordo il mese scorso per un parco eolico a Porto Rico con una capacità di 100 Mw, circa un decimo della potenza media di un reattore nucleare. Altri cinque contratti sono stati chiusi in Nord America da luglio, in Kansas, Nevada, Pennsylvania, Texas e in Canada. Il totale della capacità dei parchi eolici nella regione Centro-Nord America è ora a 670 Mw. I ricavi della divisione energia rinnovabile si Siemens sono in rapida espansione e hanno toccato i 4,5 miliardi di euro nel 2010.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata