Segno meno per Wall Street, Nasdaq sotto i 3 mila punti
(Finanza.com) Nonostante le indicazioni migliori delle attese arrivate dai dati macro, le tensioni legate al “fiscal cliff”, il baratro fiscale in cui piomberà la prima economia se democratici e repubblicani non troveranno un accordo, penalizzano l'apertura di Wall Street. Nei primi scambi il Dow Jones e lo S&P arretrano di un punto percentuale (-0,99% e -1,05%) a 13.180,51 e a 1.428,58 punti mentre il Nasdaq scende dell'1,66% a 2.999,81 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata