Schlumberger: +9,5% per l'utile del Q3, meglio del previsto
(Finanza.com) L'utile di Schlumberger batte le attese. Il colosso del comparto oil con sede a Houston, in Texas, ha annunciato di aver chiuso il terzo trimestre con una crescita degli utili del 9,5% a 1,42 miliardi di dollari spingendo l'utile adjusted, quello calcolato al netto delle componenti straordinarie, a 1,08 dollari, due centesimi in più rispetto alle attese. +11% per il fatturato, salito a 10,6 miliardi (consenso 10,68 mld).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata