Samaras a Berlino: Rispetteremo impegni. Merkel: Grecia nell'euro

Berlino (Germania), 24 ago. (LaPresse) - La Germania vuole che la Grecia resti nella zona euro e Atene chiede più tempo per realizzare le riforme. È questo in sintesi quanto è emerso dall'incontro di oggi fra il cancelliere tedesco Angela Merkel e il premier greco Antonis Samaras a Berlino. Il meeting "è stato un buon inizio ma è chiaro che c'è ancora molto da fare", ha detto la Merkel, evidenziando comunque che Atene ha intrapreso "passi concreti".

MERKEL VUOLE GRECIA NELL'EURO. "Voglio che Grecia rimanga parte dell'eurozona", ha detto la Merkel durante la conferenza stampa congiunta con Samaras, aggiungendo che bisogna attendere il rapporto della troika. "Farò del mio meglio perché la Germania possa aiutare la Grecia a rispettare gli impegni che ha assunto", ha aggiunto.

SAMARAS: RISPETTEREMO IMPEGNI. Samaras, da parte sua, ha assicurato che la Grecia rispetterà gli impegni presi, ma ha ribadito che Atene ha bisogno di "più tempo per respirare", come aveva già detto in alcune interviste rilasciate questa settimana alla stampa internazionale. Nel corso della conferenza stampa la Merkel non ha risposto a questa richiesta di più tempo. Il premier greco è tornato poi a criticare le speculazioni su un possibile ritorno della Grecia alla dracma dicendo che queste "dichiarazioni tossiche da qualunque punto provengano ci fanno solo del male".

"Sono deciso a chiudere per sempre con il passato e con determinati comportamenti come l'evasione fiscale", ha concluso Samaras illustrando le intenzioni della Grecia dopo aver premesso che "nessuno è senza peccato". "Voglio che sappiate che la questione non è cosa ho fatto io o qualcun altro ieri, ma stare tutti insieme decisi oggi per poter arrivare a un domani migliore", ha concluso.

DOMANI SAMARAS INCONTRERA' HOLLANDE. L'incontro fra i due leader si è svolto nella Cancelleria tedesca a Berlino, dove Samaras è stato accolto dalla Merkel con una stretta di mano e con onori militari. Domani il premier greco incontrerà a Parigi il presidente francese François Hollande.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata