Salvatore Ferragamo: per Goldman Sachs è da comprare
(Finanza.com) Salvatore Ferragamo è finita sotto la lente degli analisti di Goldman Sachs. Gli esperti statunitensi hanno confermato il giudizio buy sul titolo della casa di moda fiorentina a seguito di un periodo di solida crescita degli utili, che è stata accompagnata da un prolungato de-rating delle azioni. Nonostante il recente rally, la valutazione attuale di 16,6 volte la stima P/E 2016 rimane al di sotto del 25% della media storica, il che implica un significativo valore in quello che vediamo come un miglioramento strutturale e un più convincente ritorno all'espansione nel lusso. Ferragamo, fa notare il broker Usa, offre un'alta crescita dei ricavi, il più veloce miglioramento del margine Ebitda e il più veloce ritorno all'espansione del capitale. Il target price pari a 31,8 euro implica un upside del 38%. Debole Ferragamo a Piazza Affari. L'azione sul Ftse Mib è al momento sulla parità a 22,88 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata