Salini Impregilo: aggiudicato contratto da 112 milioni di euro in Nigeria
(Finanza.com) Il gruppo Salini Impregilo si aggiudica in Nigeria il contratto per il raddoppio della carreggiata della strada Suleja Minna (Fase II). E' quanto si legge in una nota, in cui il gruppo precisa che si tratta di una via di comunicazione importante in quanto rappresenta l'accesso dalla capitale Abuja al nord ovest. L'intervento è destinato a facilitare la mobilità nonché le potenzialità di sviluppo dell'intera regione. Il contratto prevede la costruzione, in 48 mesi, di una nuova carreggiata tra il km 60 e il km 101 e nella completa riabilitazione dell'esistente dal km 0 al km 101. Il cliente è il ministero dei lavori pubblici della Nigeria. L'importo lavori è di circa 112 milioni di euro. Il gruppo Salini Impregilo, ricorda la nota, è già impegnato nella realizzazione della Fase I della Suleja Minna con una percentuale di avanzamento di circa 70%. Inoltre la società ci tiene a sottolineare che l'aggiudicazione di questo nuovo contratto costituisce il raggiungimento del target già prefissato con l'aggiudicazione della Fase I, e permette al gruppo Salini Impregilo di contribuire all'attuale trasformazione della rete stradale nigeriana e di rafforzare la propria presenza sul territorio nigeriano, uno dei paesi più grandi del continente africano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata