Saldi al via tra 2 e 5 gennaio: il calendario per regione

Le prime a partire saranno la Basilicata e la Sicilia, cui seguirà la Valle D'Aosta il 3

Tra mercoledì 2 e sabato 5 gennaio prenderanno il via in tutta Italia i saldi invernali 2019. Le prime regioni a partire saranno la Basilicata e la Sicilia, cui seguirà la Valle D'Aosta il 3 gennaio. Ecco il calendario completo.

ABRUZZO

5 gennaio - 5 marzo

BASILICATA

2 gennaio - 2 marzo

CALABRIA

5 gennaio - 5 marzo

CAMPANIA

5 gennaio - 5 marzo

EMILIA ROMAGNA

Dal 5 gennaio

LAZIO

5 gennaio - 15 febbraio

LIGURIA

5 gennaio - 18 febbraio

LOMBARDIA

Dal 5 gennaio

MARCHE

5 gennaio - 1° marzo

MOLISE

Dal 5 gennaio

PIEMONTE

Dal 5 gennaio

PUGLIA

5 gennaio - 5 marzo

TOSCANA

5 gennaio - 5 marzo

UMBRIA

Dal 5 gennaio

VENETO

5 gennaio - 28 febbraio

FRIULI VENEZIA GIULIA

5 gennaio - 31 marzo

SARDEGNA

Dal 5 gennaio

SICILIA

2 gennaio - 15 marzo

VALLE D'AOSTA

3 gennaio - 31 marzo

PROVINCIA DI TRENTO

Le vendite di fine stagione possono essere effettuate durante tutto l'anno, previa comunicazione alla Camera di commercio

PROVINCIA DI BOLZANO

Due periodi all'anno, determinati, per settori merceologici e per zone, dalla Camera di commercio. Distretto di Bolzano: 5 gennaio-16 febbraio a Bolzano, Andriano, Terlano, Nalles, Meltina, Laives, Vadena, Bronzolo, Ora, Egna, Montagna, Termeno, Magrè, Cortaccia, Cornedo, Nova Ponente, Nova Levante, Cortina, Salorno, Aldino, Trodena, Anterivo, S. Genesio, Sarentino, Appiano, Caldaro, Fiè; 16 febbraio-30 marzo a Renon, Tires, Castelrotto, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena. Distretto di Merano e Burgraviato: 5 gennaio-16 febbraio a Merano, Moso in Passiria, San Leonardo in Passiria, S.

Martino in Passiria, Rifiano, Tirolo, Scena, Lagundo, Caines, Parcines, Avelengo, Marlengo, Verano, Plaus, Cermes, Lana, Postal, Gargazzone, San Pancrazio, Ultimo, Proves, Lauregno, Tesimo, Senale/S.

Felice, Naturno. Distretto Valle Isarco: 5 gennaio-16 febbraio a Bressanone, Rio Pusteria, Fortezza, Varna, Rodengo, Naz -Sciaves, Luson, Velturno, Chiusa, Funes, Barbiano, Laion, Ponte Gardena, Vipiteno, Brennero, Racines, Campo di Trens, Val di Vizze, Villandro, Vandoies. Distretto Val Pusteria: 5 gennaio-16 febbraio a Brunico, Perca, Valdaora, Rasun Anterselva, Monguelfo, Valle di Casies, Braies, Villabassa, Dobbiaco, San Candido, San Lorenzo di Sebato, Falzes, Chienes, Terento, Gais, Selva dei Molini, Valle Aurina, Predoi, Sesto, Campo Tures; 16 febbraio-30 marzo a Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara. Distretto Val Venosta: 5 gennaio-16 febbraio a Curon, Glorenza, Sluderno, Malles, Lasa, Castelbello-Ciardes, Silandro, Laces, Martello, Tubre, Prato allo Stelvio, Certosa, Monte S. Caterina, Madonna; 16 febbraio-30 marzo a Resia, Stelvio, Maso Corto e S. Valentino alla Muta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata