Saccomanni: Secondo trimestre è di passaggio, poi si va verso ripresa

Roma, 2 lug. (LaPresse) - "Il primo trimestre era molto brutto, il secondo direi che è un trimestre di passaggio, di stabilizzazione, quindi penso che possa essere prodromico ad un consolidamento della ripresa, anche alla luce delle misure che sono state prese" negli ultimi giorni. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, intervenendo al convegno promosso da Confindustria, 'Più mondo in Italia per la crescita delle imprese in Italia'. Inoltre, ha aggiunto Saccomanni, "credo che a settembre dovremmo avere una mappatura completa di chi sono i veri creditori nei confronti della pubblica amministrazione. In quel momento lì potremmo fare il punto su un'eventuale accelerazione dei pagamenti, previsti nei primi sei mesi dell'anno prossimo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata