Saccomanni: Nulla da temere per banche italiane da esami Bce

Roma, 23 ott. (LaPresse) - L'Italia "non ha nulla da temere" dagli stress test della Bce. Lo afferma in una nota il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni. "Il sistema bancario italiano - sottolinea - si è dimostrato tra i più solidi di tutte le economie avanzate nonostante una crisi lunghissima che ha messo in ginocchio altri sistemi, e certamente uno tra quelli meglio vigilati e governati da norme severe". La valutazione complessiva avviata dalla Bce in vista dell'assunzione delle funzioni di vigilanza sulle banche europee, precisa Saccomanni, "consente di muovere un ulteriore passo nella direzione dell'Unione bancaria, pietra importante nella costruzione di una effettiva Unione Economica e Monetaria". "L'esercizio contribuirà a rendere il sistema più trasparente e sicuro e rafforzerà la fiducia del mercato e degli investitori", conclude il titolare di via XX Settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata