Saccomanni: Fmi riconosce passi avanti, terremo conto di indicazioni

Roma, 4 lug. (LaPresse) - "La missione del Fondo monetario internazionale riconosce i punti di forza dell'economia italiana nell'aver realizzato progressi significativi nel consolidamento fiscale, nel settore della riforma delle pensioni e in altri campi, come la solidita' del sistema bancario". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, nel corso di una conferenza stampa al Tesoro per la presentazione del rapporto dell'Fmi al termine della visita annuale in Italia. "Terremo conto - ha aggiunto Saccomanni - del parere del Fondo monetario internazionale su questo tema". Saccomanni ha poi ribadito che il Governo auspica di arrivare a un intervento sull'Imu "entro l'estate". "C'è pieno accordo - ha dichiarato ancora il ministro - con le conclusioni del Fondo che conferma il fatto che l'economia si sta muovendo verso un sentiero di ripresa nella parte finale del 2013 e l'anno prossimo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata