Russia, Starace (Enel): Prospettive future a rischio con le sanzioni

Milano, 10 giu. (LaPresse) - "In Russia ci sono delle prospettive, ma le sanzioni, se continueranno, le vanificheranno, purtroppo". Cosi Francesco Starace, a.d. di Enel, al termine del pranzo con Matteo Renzi e Vladimr Putin, organizzato con alcuni imprenditori italiani, in occasione del Russian National Day all'Expo di Milano. In Russia il gruppo italiano opera da molti anni, Starace ha anche definito "molto preparato e cortese" il presidente Putin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata