Russia, Putin a Gazprom: Accelerare costruzione gasdotto South Stream

Mosca (Russia), 30 dic. (LaPresse/AP) - Il primo ministro russo Vladimir Putin ha chiesto al gigante del gas Gazprom di accelerare la costruzione del gasdotto South Stream, che attraverserà il mar Nero. Il progetto è pensato per far arrivare il gas russo nell'Europa meridionale e orientale. Questa settimana Mosca si è assicurata l'approvazione chiave dalla Turchia per procedere con la costruzione. Secondo quanto riportano le agenzie di stampa russe, Putin ha chiesto all'amministratore delegato di Gazprom, Alexei Miller, di darsi da fare per avviare il gasdotto alla fine del prossimo anno e non nel 2013. La mossa è anche un modo per mettere sotto pressione l'Ucraina, attualmente principale via dell'esportazione di gas russo, ma Paese con cui Mosca ha avuto più volte problemi sui prezzi del gas. Il nuovo gasdotto sarà infatti una via alternativa all'attuale rete di trasporto che attraversa l'Ucraina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata