Rosneft, utile +10% a 2,8 mld dollari nel III trimestre

Mosca (Russia), 26 ott. (LaPresse/AP) - L'utile della più grande compagnia petrolifera Russa, Rosneft, è cresciuto di circa il 10% a 2,8 miliardi di dollari nel terzo trimestre. Lo ha comunicato il gruppo, sottolineando che nello stesso periodo dello scorso anno i profitti si erano attestati a 2,6 miliardi. I ricavi sono cresciuti di quasi il 60% a 24,6 miliardi di dollari. Rosneft ad agosto ha avviato una collaborazione con la statunitense Exxon Mobil per lo sviluppo dei giacimenti petroliferi off-shore nell'Artico russo, una delle ultime regioni con immensi giacimenti di idrocarburi non sfruttati, in cambio dell'accesso alle risorse nel Golfo del Messico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata