Renault taglierà 7.500 posti di lavoro in Francia in tre anni

Parigi (Francia), 15 gen. (LaPresse/AP) - Renault taglierà 7.500 posti in Francia, o il 17% della sua forza lavoro complessiva, nei prossimi tre anni. Lo ha annunciato la casa automobilistica francese, precisando che la riduzione dell'organico entro il 2016 riguarderà in gran parte lavoratori in uscita che non saranno sostituiti. Un pacchetto di prepensionamento sarà inoltre disponibile per i lavoratori più anziani. Il taglio ai dipendenti illustrato alle organizzazioni sindacale non prevede licenziamenti. La misura consentirà a Renault di risparmiare 396 milioni di euro tra il 2013 e il 2016. L'anno scorso le vendite del gruppo sono crollate di quasi il 20% in Francia a 551.334 unità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata