Renault, cda licenzia Bolloré, Clotilde Delbos nuova a.d.

Milano, 11 ott. (LaPresse) - Renault dà il benservito al suo capo esecutivo e numero due dell'azienda. Il cda della casa della Losanga ha deciso di chiudere il mandato dell'amministratore delegato Thierry Bolloré "con effetto immediato" e ha assegnato ad interim il suo incarico a Clotilde Delbos, "fino a quando non sarà completato il processo per nominare un nuovo ceo". Lo si legge in una nota di Renault. Il board ha inoltre espresso parere favorevole sulla nomina di Olivier Murguet e Jose Vincente de los Mozos a vice direttori operativi per supportare Clotilde Delbos nelle sue funzioni. Inoltre, il presidente e numero uno del gruppo, Jean-Dominique Senard, assumerà la presidenza del marchio 'core' Renault durante questo periodo di passaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata