Regno Unito, canadese Carney si insedia a capo della Bank of England

Londra (Regno Unito), 1 lug. (LaPresse/AP) - E' cominciato prestissimo, questa mattina, il primo giorno di lavoro del canadese Mark Carney da governatore di Bank of England. Carney è arrivato nella sede della Banca centrale poco prima delle 7 utilizzando la metro. Si tratta del debutto per un banchiere centrale alla BoE che non sia britannico, dopo 319 anni di storia. Su di lui sono riposte le speranze di molti che credono che Carney sarà in grado di aiutare il rilancio dell'economia. Il 48enne che viene dalla guida della Banca centrale canadese è atteso questa settimana al suo primo Comitato di politica monetaria, i cui nove membri dovranno discutere se estendere il piano di quantitative easing che ha già pompato nell'economia britannica 375 miliardi di sterline a partire dal 2009. Dal 4 novembre 2011 è anche presidente del Financial Stability Board del G-20. Carney sostituisce Mervyn King, il quale ha lasciato la carica di governatore della Banca d'Inghilterra che occupava dal 2003. Per il suo lavoro in Canada al nuovo numero uno della BoE è riconosciuto un ruolo nel recupero del Paese dalla crisi finanziaria del 2008, il più veloce in assoluto nel club del G-8. L'economia britannica è stagnate e ha mostrato una crescita di appena lo 0,3% nel primo trimestre del 2013 rispetto ai tre mesi precedenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata