Rémy Cointreau: vendite esercizio 2013/2014 scivolano del 13,5%
(Finanza.com) Rémy Cointreau ha annunciato di avere chiuso l'esercizio fiscale 2013/2014 con un giro d'affari in flessione del 13,5% a 1,03 miliardi di euro (-10,7% su base comparabile) rispetto ai 1,19 miliardi di un anno fa. "Questa flessione riflette essenzialmente la decisione del gruppo di ridurre i livelli di stock nei canali di distribuzione in Cina - si legge in una nota - in un contesto di deboli consumi. Di contro il gruppo registra una buona performance negli Stati Uniti e un aumento delle vendite in Europa". I profitti netti, al netto delle poste non ricorrenti, hanno mostrato una contrazione del 46,9% a 80,2 milioni di euro, mentre il risultato operativo è sceso del 38,8% a 150,2 milioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata