Rémy Cointreau: le vendite scendono del 5,5% nel III trimestre, pesa debole domanda in Cina
(Finanza.com) Nuovo calo delle vendite per Rémy Cointreau. Il gruppo francese dei liquori ha riportato nel secondo trimestre dell'esercizio fiscale 2014-2015 vendite pari a 257 milioni di euro, in contrazione del 5,5% rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente. A pesare sul risultato è ancora la debolezza della domanda di cognac in Cina. Rémy Cointreau ha comunque confermato i target per l'intero esercizio, puntando su una crescita organica positiva delle vendite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata