Rcs, lasciano il cda Costa, Cioli e Braggiotti
Cairo: "Utile? Punto di partenza, ora accelerare"

A lasciare il cda di Rcs per permettere l'ingresso delle nomine di Cairo Communication sono stati il presidente Maurizio Costa, l'a.d. Laura Cioli e Gerardo Braggiotti. Lo ha detto Urbano Cairo lasciando la sede della società. "Ringrazio Maurizio Costa, l'ingegner Cioli e Gerardo Braggiotti. Li ringrazio di questa disponibilità: non era una cosa scontata, ma era una cosa utile", ha detto ai cronisti, spiegando che "nel momento in cui c'è un cambio di proprietà, con un soggetto che ha il 60%, era giusto che ci fosse un cambio rapido e veloce".

A chi gli chiedeva un commento sul ritorno all'utile fatto segnare dall'azienda nell'ultimo trimestre, Cairo ha risposto: "E' un punto di partenza, mi fa piacere. Adesso dobbiamo cercare di continuare accelerando il più possibile, perché la velocità è tutto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata