Rcs, De Benedetti: E' come multiproprietà, tutti in vacanza a agosto

Dogliani (Cuneo), 5 mag. (LaPresse) - "Rcs è come una multiproprietà dove tutti vogliono fare le vacanze ad agosto". Così Carlo De Benedetti intervistato da Lilli Gruber e Stefano Folli al 'Festival della Tv e dei new media' in corso a Dogliani, in provincia di Cuneo, in merito alla situazione del gruppo editoriale Rcs.

"Telecom? Io non guardo al colore degli azionisti ma preferisco gli azionisti che fanno crescere le società", ha detto poi De Benedetti, in merito alla possibile acquisizione da parte del gruppo cinese Hutchinson Wampoa.

Parlando della situazione politica attuale, De Benedetti, a proposito di Silvio Berlusconi, ha affermato: "Non è un imprenditore ma un impresario. E' un ottimo impresario, ma un pessimo imprenditore che ha fatto dei buchi colossali quando si è confrontato con il mercato. Poi è sceso in politica e ha fatto bene. E' un piduista conservatore, non ha nulla in comune con me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata