Rcs, Cucchiani: Della Valle? Ognuno pesa in base alla quota

Roma, 4 lug. (LaPresse) - "Della Valle è un azionista che, come tutti gli altri azionisti, è apprezzato e ha il suo ruolo in funzione di quello che è il suo peso. Non differenzierei sulla base dei nomi, ma sulla base del peso della quota". Lo ha detto il ceo di Intesa Sanpaolo, Enrico Tommaso Cucchiani, a margine di un evento in Campidoglio, rispondendo a una domanda sul patron di Tod's e azionista di Rcs, Diego Della Valle. Su un eventuale aumento di Ca' de Sass nel capitale del gruppo editoriale, Cucchiani ha chiarito che "dipenderà dall'inoptato, non è una questione di disponibilità o meno, ma fa parte del nostro mestiere di underwriter. Se c'è inoptato una certa quota rimane a noi. Se non c'è restiamo con quello che abbiamo". "Credo che intanto - ha concluso - dobbiamo vedere quali saranno gli esiti dell'aumento di capitale, dopo vedremo quale sarà la composizione dell'azionariato e da lì ripartiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata