Rcs, Cairo: No comment su Opa Bonomi, no grandi differenze
E aggiunge: "Il mercato è sovrano, sarà il mercato a giudicare"

"Io ho fatto un'offerta per quanto riguarda me, è arrivato qualcun altro con un'offerta di circa 775 milioni. Io avevo valutato Rcs con il debito circa 700 milioni, la differenza è di circa il 10%". Urbano Cairo, parlando a margine di un evento del Salone del Libro, si esprime così sull'offerta pubblica fatta oggi da Bonomi su Rcs. "Non vedo differenze abissali, ma non voglio fare commenti su questa Opa - ha aggiunto - non conosco i dettagli, fatemi valutare. Il mercato è sovrano, sarà il mercato a giudicare".

"Quando si fa un'offerta può succedere che che qualcuno ne faccia un'altra. Succede spesso, ora vedremo, non c'è nulla di strano". "Hanno fatto un'offerta, io la rispetto", ha aggiunto Cairo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata