Rc auto, Ivass: Tariffe elevate sono problema sociale, allinearle a Ue

Roma, 5 dic. (LaPresse) - Gli "elevati livelli tariffari" delle Rc auto sono "un vero e proprio problema sociale che coinvolge milioni di cittadini e che ha, purtroppo, assunto una ulteriore connotazione di urgenza nell'attuale contesto di crisi economica del Paese". Lo ha dichiarato Riccardo Cesari, consigliere Ivass, nel corso di un'audizione alla commissione Finanze della Camera. Per Cesari serve uno "sforzo collettivo" per "riuscire ad esercitare la giusta pressione normativa sui costi, impliciti ed espliciti, del sistema Rc auto, portando per questa via, i prezzi delle polizze su un sentiero di rientro ai livelli europei".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata