Rai Way: Presentata domanda per ammissione a quotazione

Milano, 10 set. (LaPresse) - Il 9 settembre 2014 Rai Way, la società del Gruppo Rai proprietaria della rete di trasmissione e diffusione dei segnali televisivi e radiofonici, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie presso il Mercato Telematico Azionario. Sempre il 9 settembre 2014, la società ha presentato formale richiesta a Consob di autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all'offerta pubblica di vendita e all'ammissione a quotazione sul MTA delle proprie azioni ordinarie.

I coordinatori dell'offerta globale sono Banca IMI S.p.A., Credit Suisse Securities (Europe) Limited e Mediobanca - Banca di Credito Finanziario S.p.A., mentre Leonardo & Co. S.p.A. agisce in qualità di Advisor Finanziario della Società. Banca IMI svolgerà inoltre il ruolo di responsabile del collocamento per l'offerta pubblica e di sponsor. L'advisor legale incaricato dalla società è Bonelli Erede Pappalardo, mentre Clifford Chance agisce in qualità di advisor legale per i coordinatori dell'offerta globale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata