Rai Way, Cda Rai: Opas Ei-Towers deve ritenersi improcedibile

Roma, 31 mar. (LaPresse) - Con riferimento all'offerta pubblica di acquisto e scambio promossa da Ei-Towers su Rai Way e condizionata, tra l'altro, al raggiungimento di una partecipazione pari almeno al 66,67% del capitale della società, il Consiglio di Amministrazione della Rai, società che detiene il 65,07% di Rai Way - preso atto ad ogni effetto delle dichiarazioni rese dal ministero dell'Economia e delle Finanze, da ultimo con il comunicato stampa n.73 del 28 marzo 2015 pubblicato sul sito del predetto Ministero, che ha ribadito "la volontà di mantenere una partecipazione pubblica pari al 51% nel capitale di RaiWay" - rileva che "la citata offerta deve ritenersi improcedibile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata