Rai, utili semestrali Rai Way a 103 mln, in Borsa ci andrà il 40%

Milano, 13 set. (LaPresse) - Stando a quanto riporta 'il Messaggero', Rai Way parte da un fatturato generato per l'83% dalla casa madre, il restante 17% da terzi. I ricavi del 2013 si sono attestati a 208 milioni: il trend è proseguito al galoppo visto che, al 30 giugno 2014, ha macinato ben 103 milioni. E' quanto emerso durante un incontro con gli analisti svoltosi ieeri a Rma in vista della quotazione. Il contratto Rai prevede per il 2015 almeno 175 milioni di ricavi ai quali deve aggiungersi la quota spettante ai terzi (oltre una trentina di milioni). I manager hanno esposto la politica degli investimenti: 88 milioni nel 2011, 76 milioni nel 2012, 23 milioni nel 2013, 6,5 milioni già impiegati nei primi sei mesi del 2014. Dopo la presentazione di ieri, è prevista per venerdì 19 una conference call con gli analisti per sciogliere gli ultimi dubbi, in vista della pubblicazione delle ricerche (7-8 ottobre). L'ipo sarà strutturata in un'offerta di vendita di circa il 40% con una tranche ai dipendenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata