Quirinale: Crimi (M5S), convergenza su Rodotà aprirebbe praterie per formazione governo
(Finanza.com) Il capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi, ha invitato il Pd a convergere sul nome di Stefano Rodotà come prossimo capo dello Stato. Parlando con i cronisti a margine della terza votazione, Crimi ha sottolineato che con Rodotà al Quirinale si aprirebbero praterie per la formazione del governo e qualunque nome indato dal nuovo capo dello Stato andrebbe bene al M5S.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata