Psa, nel I trimestre ricavi -15,6% a 15,2 mld: vendite globali -29,2%

Milano, 21 apr. (LaPresse) - Il gruppo Psa chiude il primo trimestre con ricavi pari a 15,2 miliardi di euro, in calo del 15,6% rispetto ai primi tre mesi del 2019. E' quanto si legge in una nota del gruppo, che spiega come i ricavi della divisione automotive siano scesi del 15,7% a 11,9 miliardi, trainati da "un forte calo dei volumi" solo "parzialmente compensato da un forte mix di prodotti". Le immatricolazioni globali nel trimestre si fermano a quota 627.000 auto vendute, in calo del 29,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, "colpite dalla crisi di Covid-19", sottolinea Psa. Per il 2020 il gruppo stima "una riduzione del mercato automobilistico pari al 25% in Europa, al 10% in Cina, al 25% in America Latina e al 20% in Russia". Per Psa "le prospettive sono attualmente difficili da valutare e dipenderanno dall'entità, dalla durata e dall'estensione geografica della crisi di Covid-19, nonché dalle misure adottate dai paesi interessati". Psa tra il 2019 e il 2021 stima un margine operativo adjusted per la divisione automotive in media superiore al 4,5%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata