Prysmian: Equita alza a buy, ben posizionata su ripresa business tlc e macro Europa
(Finanza.com) Gli analisti di Equita migliorano la loro visione su Prysmian alzando il giudizio sul titolo a buy dal precedente hold e portando il target price a 19,50 euro dal precedente 17,20 euro. La sim milanese ha migliorato la raccomandazione sul gruppo dei cavi in scia alle aspettative di un'accelerazione della crescita guidata dal business Telecom e dei cavi sottomarini e al miglioramento del quadro macro in Europa. “L'indice Pmi sta mostrando segnali di miglioramento, salendo a gennaio ai livelli più alti da sei mesi, mentre il quantitative easing della Bce è stato più aggressivo rispetto alle attese e si tradurrà in una spinta della crescita nel Vecchio Continente, dove Prysmian genera il 60% del suo fatturato”, spiegano gli esperti di Equita. Inoltre, a detta del broker, l'indebolimento dell'euro potrà generare un impatto positivo di 15 milioni di euro a livello di Ebitda adjusted nel 2015. “Il titolo ha infine sottoperformato il settore capital goods europeo del 21% negli ultimi dodici mesi e ha una valutazione attraente rispetto ai competitor”, sottolineano gli analisti. A Piazza Affari il titolo Prysmian mostra un progresso dello 0,70% a 16,44 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata