Procedura di infrazione, Conte: "Dovremmo evitarla"

“Dovremmo evitare la procedura di infrazione non per qualche magia o espediente, ma perché i nostri conti sono in ordine”. Così il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo il G20 di Osaka. “L’ho scritto anche nella lettera all’Ue. Noi non vogliamo sconti o favori, ma semplicemente l’applicazione delle regole”.