Poste, Caio: Il prezzo lo fa il mercato, molto contenti

Roma, 23 ott. (LaPresse) - - I 453 milioni di azioni ordinarie di Poste Italiane messe sul mercato sono state allocate per il 70% dell'offerta globale (317,1 milioni di azioni) agli investitori istituzionali e per il 30% (135,9 milioni di azioni) al pubblico indistinto e ai dipendenti del gruppo. In caso si esercitasse l'opzione 'Greenshoe' (45,3 milioni agli azionisti istituzionali), entro 30 giorni, l'offerta risulterebbe complessivamente allocata per il 72,7% agli azionisti istituzionali e per il 27,3% all'offerta pubblica. "Il prezzo lo fa il mercato, il mercato ha sempre ragione, siamo molto contenti". Lo ha detto l'amministratore delegato di Poste Italiane, Francesco Caio, a margine di una conferenza stampa al Tesoro sulla quotazione in Borsa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata