Portogallo colloca 2 mld bond, tassi in rialzo per timori su crescita

Lisbona (Portogallo), 21 nov. (LaPresse/AP) - Il Portogallo ha collocato 2 miliardi di euro in bond, pagando tassi di interesse in leggero rialzo per i timori sugli effetti dell'austerità sulla crescita del Paese. L'agenzia del debito ha venduto 300 milioni di euro in titoli trimestrali, con un rendimento dell'1,936% rispetto all'1,366% del mese scorso. Per i 500 milioni di bond a 6 mesi gli investitori hanno chiesto un tasso del 2,169%, a fronte dell'1,84% di ottobre. Il Portogallo ha inoltre raccolto 1,2 miliardi di euro di titoli a 18 mesi, con un tasso del 2,99%, rispetto al 2,97% di settembre. La domanda per i bond è stata pari almeno al doppio dell'offerta per ogni tipo di buono.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata