Portogallo: Banca centrale rivede al rialzo stime Pil 2012
(Finanza.com) Il Banco de Portugal vede per quest'anno una recessione meno severa del previsto per il Portogallo. Le nuove stime contenute nel Bollettino estivo dell'istituto centrale lusitano sono di un calo del 3% del Pil quest'anno rispetto al -3,4% stimato a marzo. previsione in linea con quelle del governo. La revisione segue un calo più contenuto di quanto previsto dell'economia nel primo trimestre. Il Banco de Portugal stima per il 2013 invece un Pil invariato rispetto al +0,3% indicato a marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata