Pop Bari, altra inchiesta. Sindacato Siti: Al via iniziativa tutela

Milano, 14 dic. (LaPresse) - "Preso atto che la Procura della Repubblica di Bari, che già indagava per ipotesi di false comunicazioni sociali e falso in prospetto, ha aperto, su segnalazione della Consob, un nuovo fascicolo di indagine per il mancato invio delle informazioni richieste sulla situazione dei conti, e questo proprio mentre veniva disposto il commissariamento da parte di Banca di Italia, con conseguente sospensione a tempo indeterminato della quotazione delle azioni e delle obbligazioni quotate sul mercato Hi-Mtf, segmento 'Order driven', ha ritenuto di avviare una propria iniziativa di tutela a favore degli azionisti e degli obbligazionisti, per il risarcimento del danno subito". Così in una nota il Siti, Sindacato italiano per la tutela dell'investimento e del risparmio di Milano, che "con oltre 32.000 associati è la più importante associazione italiana specializzata esclusivamente nella tutela degli azionisti ed obbligazionisti di società quotate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata