Pirelli, Ren Jianxin è il nuovo presidente, Tronchetti vice esecutivo

Milano, 20 ott. (LaPresse) - Il cda di Pirelli ha proceduto alla cooptazione di Ren Jianxin, Yang Xingqiang, Wang Dan, Tao Haisu e Zhang Junfang in sostituzione dei consiglieri Anna Maria Artoni, Didier Casimiro, Ivan Glasenberg, Petr Lazarev e Igor Soglaev, dimessisi lo scorso 14 ottobre, con efficacia dal 19 ottobre. Lo riferisce una nota, in cui si sottolinea che sono stati valutati i requisiti di indipendenza in capo a Tao Haisu e Zhang Junfang.

Inoltre Marco Tronchetti Provera ha rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente e Alberto Pirelli, che resta consigliere, dalla carica di vicepresidente. Il cda ha quindi provveduto alla nomina di Ren Jianxin a presidente attribuendo allo stesso la rappresentanza legale della società. Tronchetti Provera, già amministratore delegato, è stato nominato vicepresidente esecutivo, confermando l'attribuzione dei poteri per la gestione operativa di Pirelli, allo stesso già delegati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata