Pil, Istat: Rischi al ribasso, pesano dazi e incertezza mercati

Milano, 4 dic. (LaPresse) - Sul Pil italiano nel biennio 2019-2020 pesano "alcuni rischi al ribasso rappresentati da possibili evoluzioni negative dei conflitti tariffari e delle turbolenze geopolitiche con riflessi sfavorevoli sull'evoluzione del commercio internazionale e sul livello di incertezza degli operatori". Lo si legge nelle stime Istat sul biennio in corso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata