Pil, Istat: A livello procapite Nord-ovest doppia Sud nel 2018

Milano, 28 gen. (LaPresse) - Il Pil italiano in volume è aumentato nel 2018 dell'1,4% nel Nord-est, dello 0,7% nel Nord-ovest e nel Centro e dello 0,3% nel Mezzogiorno. Lo rileva l'Istat nel rapporto sui Conti economici territoriali, precisando che il Pil procapite vede in cima alla graduatoria l'area del Nord-ovest con un valore in termini nominali di oltre 36 mila euro, quasi il doppio di quello del Mezzogiorno, pari a circa 19 mila euro annui. Le famiglie residenti nel Nord-ovest dispongono del livello di reddito per abitante più elevato (oltre 22 mila euro), quasi il 60% in più di quelle del Mezzogiorno (14 mila euro).

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata