Pil, Corte Conti: Per +1,5% in 2019 ripartenza forte e ripresa duratura

Roma, 12 nov. (LaPresse) - Dato il rallentamento della crescita del Pil, "l'obiettivo della crescita dell'1,5% per il 2019 richiederebbe una ripartenza particolarmente vivace, e una ripresa duratura". Lo si legge nella relazione della Corte dei Conti presentata alle commissioni di Camera e Senato per le audizioni sulla legge di Bilancio. Il documento è stato illustrato da Angelo Buscema, presidente della Corte.

"A partire dalla scorsa estate, le attività economiche hanno registrato un rallentamento nell'intera Area dell'euro, ed in Italia in misura più accentuata - si legge ancora nella relazione della Corte dei Conti -. Per il nostro Paese, il dato più significativo è naturalmente la stima preliminare del Pil per il terzo trimestre, che segna una stagnazione rispetto ai tre mesi precedenti ed una crescita tendenziale dei primi mesi pari all'1%".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata