Piazza Affari: banche deboli nella prima parte di seduta, in controtendenza Mediobanca
(Finanza.com) Banche deboli a Piazza Affari nella prima seduta della settimana. Sul paniere principale della Borsa italiana le vendite stanno colpendo la maggior parte dei titoli degli istituti di credito: Banco Popolare cede il 2,30% a 0,947 euro, Unicredit l'1,60% a 3,442 euro, Intesa SanPaolo lo 0,70% a 1,233 euro, Monte dei Paschi lo 0,10% a 0,189 euro, Ubi Banca lo 0,70% a 2,792 euro. In decisa controtendenza Mediobanca che mostra un progresso di circa 1,5 punti percentuali a 4,43 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata