Petrolio sotto 99 dollari al barile in Asia

Kuala Lumpur (Malesia), 30 gen. (LaPresse/AP) - Il petrolio è sceso sotto quota 99 dollari al barile in Asia, per i timori legati a un rifiuto del prestito internazionale di salvataggio alla Grecia. Nel tardo pomeriggio di Kuala Lumpur, l'indice di riferimento per la consegna a marzo del greggio è sceso di 59 centesimi attestandosi a 98,97 dollari al barile nel trading elettronico sul New York Mercantile Exchange. Il contratto è calato venerdì a New York di 14 centesimi a 99,56 dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata