Petrolio: segno meno per le scorte statunitensi
(Finanza.com) +0,6% per il petrolio di riferimento negli Stati Uniti, il Wti, che si porta a 88,95 dollari il barile. Poco fa il Dipartimento dell'Energia statunitense ha annunciato che la scorsa settimana gli stock della prima economia sono scesi di 964 mila barili a 371,65 milioni. Gli analisti contattati da Platts avevano stimato un calo più consistente (-2,3 milioni). Crescono invece gli stoccaggi nel terminal di Cushing, saliti di 145 mila a 46,96 milioni. +2,2 milioni infine per le scorte di benzina e -1,09 milioni per quelle di distillati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata