Petrolio cala sotto 93 dollari in Asia su Pil Usa sotto attese

Bangkok (Thailandia), 29 apr. (LaPresse/AP) - Il prezzo del petrolio è calato sotto 93 dollari al barile in Asia, dopo i dati sul Pil Usa che hanno mostrato, nel primo trimestre 2013, una crescita al di sotto delle attese dei mercati. Nel tardo pomeriggio di Bangkok l'indice di riferimento per la consegna a giugno del greggio è sceso di 31 centesimi a 92,69 dollari nel trading elettronico sul New York Mercantile Exchange. Il contratto Wti era calato di 64 centesimi a 93 dollari al barile a New York venerdì scorso. Il Pil statunitense è salito del 2,5% in gennaio-marzo, ma gli analisti si attendevano un +3%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata